Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Sacma – Scaffalature Metalliche

SACMA nasce nel 1952 su iniziativa del Fondatore Claudio Amosso per avviare una produzione di scaffalature metalliche in acciaio realizzate con angolari forati e ripiani.
Oggi dopo cinquantanove anni di impegno nella ricerca e nello sviluppo, grazie a un team di progettisti esperti che operano secondo regole di progettazione strutturate e ben definite e utilizzando metodi di calcolo e strumenti di modellazione testati ed affidabili, grazie a una struttura produttiva all’avanguardia, Sacma è in grado di soddisfare le necessità e le esigenze di ogni singolo cliente affrontando qualsiasi problema legato allo stoccaggio delle merci.
Sacma vanta infatti oltre 15.000 impianti realizzati e una gamma produttiva completa: dagli impianti industriali più semplici come le scaffalature portapallet, i drive-in, i cantilever, i soppalchi e gli scaffali a ripiani,  fino ai più complessi magazzini automatici, autoportanti, satellitari e compattabili.
Tutti gli impianti realizzati da Sacma sono certificati con il marchio di prodotto CISI dell’Associazione dei Costruttori in Acciaio Italiani – sezione Scaffalature Industriali, tutte le procedure e le modalità operative sono certificate ISO 9001:2008 e il processo di saldatura è certificato ISO 3834-2.
L’azienda tiene sotto controllo gli impatti ambientali della propria attività e ne ricerca sistematicamente il miglioramento coerente, efficace e sostenibile, in conformità alla norma UNI EN ISO 14001:2004.
La società ha sede a Sandigliano (Biella), occupa una superficie di 24.000 m² (oltre 8.000 coperti). È presente in tutta Italia con filiali a Milano, Padova, Roma e con una rete di agenzie nelle altre regioni.