Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Lug 5, 2013 in lasciti |

Polizza assicurativa

lasciti testamentari

L’Assicurazione sulla Vita è una modalità per destinare una somma di denaro del proprio patrimonio a una ONLUS.

Il donatore indica come beneficiario in caso di morte la ONLUS .

L’importo maturato con il decesso dell’intestatario della polizza va a beneficio di chi è indicato all’atto della stipula, non fa parte del patrimonio ereditario quindi viene destinato interamente al beneficiario; di conseguenza non sono applicabili le norme relative alle quote di legittima.

Ha inoltre vantaggi di tipo fiscale, in quanto, i premi di volta in volta pagati sono ammessi quali oneri detraibili in occasione della propria dichiarazione dei redditi.

L’indicazione del beneficiario nella polizza può essere cambiata in qualunque momento.

  • I prodotti offerti dalle imprese di assicurazione possono essere classificati in 4 gruppi fondamentali:
  1. assicurazioni per il caso di vita>>
  2. assicurazioni per il caso di morte>>
  3. assicurazioni miste>>
  4. operazioni di capitalizzazione>>

 

*N.B. Le consulenze sono possibili solo qualora si desideri inserire LILT Biella o Hospice L’Orsa Maggiore tra i beneficiari del testamento.

 

Informati :

Scarica ADESSO la Nuova GUIDA LASCITI

 

Per avere ulteriori informazioni è possibile contattare Gabriella Sinigaglia, Responsabile Lasciti.

LILT di Biella si avvale della consulenza gratuita di alcuni notai biellesi disponibili a dare informazioni sull’argomento e a chiarire ogni dubbio.

 

 

Lascito testamentario ed eredità Testamento Olografo | Testamento pubblico | Donazioni in vita | Contributo in memoria |Polizza Assicurativa | Operazioni di Capitalizzazione | Assicurazioni Miste | Assicurazioni per il caso morte Assicurazioni per il caso vita | Donazioni e testamenti a favore di enti no-profit e degli eredi | Cenni preliminari sulla normativa dedicata agli enti no-profit | Tutela preventiva ai legittimari |La tutela successiva all’apertura della successione apprestata dall’ordinamento ai legittimari