Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Set 24, 2012 in Articoli di interesse, News |

Il ciclo di vita delle acque minerali naturali: piena purezza!

Il ciclo di vita delle acque minerali naturali: piena purezza!

il ciclo di vita dell’acqua

 

Il ciclo idrogeologico dell’acqua minerale naturale determina qualità di purezza e naturalità davvero uniche! Ogni acqua minerale possiede minerali ed oligoelementi che si possono adattare ai profili ed alle necessità di tutti i consumatori.
Senza zucchero e senza calorie né additivi, l’acqua è essenziale ed è la sola bevanda indispensabile all’organismo. Può essere bevuta a volontà.
L’acqua minerale naturale rappresenta il modo migliore per idratarsi ed ha anche un ruolo-chiave per l’idratazione di tutti.

 

Un ciclo idrogeologico unico
Ogni acqua minerale naturale è il frutto di un lungo percorso di numerosi anni, addirittura di decenni. Tre grandi tappe costituiscono questo ciclo idrogeologico unico:

– L’infiltrazione delle acqua piovane nel suolo permette un rinnovo naturale e durevole delle sorgenti. La dotazione in minerali dipende dalla natura del terreno

– La protezione dei giacimenti di acqua minerale da una copertura impermeabile e il trasporto di grandi volumi d’acqua a circolo lento

– La risalita dell’acqua

Il ciclo dell’acqua ed il suo utilizzo garantiscono l’integrità di ogni giacimento di acqua minerale naturale. I programmi per preservare l’ecosistema e la biodiversità sono elaborati sulla base dei siti di produzione; inoltre, le esigenze e le condizioni severe imposte alle acque minerali sono definite dal ministero della salute e dalle direttive europee che definiscono limiti precisi per nitrati ed altri minerali.

 

il ciclo di vita dell’acqua

Captazione, imbottigliamento e trasporto

Lo sfruttamento delle sorgenti è ottimizzato e durevole: non si preleva se non quanto il sistema idrominerale è in grado di rinnovare naturalmente.
L’imbottigliamento avviene in zone sterili e le canalizzazioni, in acciaio inossidabile, escludono il contatto diretto con l’aria ambientale e preservano l’integrità dell’acqua minerale naturale.
L’acqua non subisce nessun trattamento di disinfezione, né aggiunta di additivi (cloro, sali di alluminio); inoltre, controlli di qualità vengono svolti regolarmente e rigorosamente dal momento della captazione a quello dell’imbottigliamento. Tutto ciò permette di garantire e preservare la qualità e i benefici dell’acqua fino al consumatore.
L’acqua corrisponde esattamente a quanto menzionato sull’etichetta e la bottiglia consente di preservarne le caratteristiche: se non sono di vetro, lo bottiglie sono in polietilene tereftalato (PET), una plastica alimentare inerte che assicura una perfetta igiene degli alimenti.

 

Un’acqua per ogni tipo di necessità

il ciclo di vita dell’acqua

Le acque minerali naturali sono l’immagine diretta della diversità dei territori in cui sgorgano e presentano una vasta gamma di composizioni minerali che permettono di coprire le necessità specifiche in funzione dell’età, del modo di vivere o del livello di attività fisica praticata. Per i lattanti è raccomandata un’acqua povera di nitrati (< 10 mg/l) e a basso tenore di minerali e di oligoelementi (calcio e magnesio, solfati e fluoro, residuo fisso < 500 mg/l).

Per le persone che seguono diete iposodiche sono invece raccomandate acque povere di sodio (< 20 mg/l).
Per chi pratica attività fisica della durata media di un’ora è bene idratarsi prima, durante e dopo lo sforzo.

 

 LAURETANA SOSTIENE SPAZIO LILT CREDENDO NELL’ALTO VALORE DEL PROGETTO.

 

 

 

ANCHE TU PUOI CONTRIBUIRE

ALLA SUA REALIZZAZIONE

CON LA TUA GOCCIA