Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Gen 16, 2013 in Articoli di interesse, News | 0 comments

Sei aumentato di peso? corri ai ripari!

Sei aumentato di peso? corri ai ripari!

Lo sappiamo bene! Il periodo natalizio è sempre sinonimo di pranzi, cenoni e abbuffate di ogni tipo con familiari, parenti ed amici e per quanto si cerchi di resistere in tutti i modi, con tanta buona volontà, alla fine il risultato è uno solo: la tentazione e il lasciarsi andare ci portano ad eccedere nell’alimentazione!
Un dato interessante e che lascia davvero basiti è che un aumento di 2-3 chili sta a significare che sono state assunte 14 mila calorie in più rispetto al fabbisogno giornaliero!
Ma cosa fare per correre ai ripari?
Iniziamo anzitutto a

1. Ridurre un po’ le porzioni, limitando adeguatamente tutti quei condimenti ricchi di olio ed evitando le fritture.

2.Aumentare il movimento, l’attività fisica. Via libera allora a lunghe passeggiate a ritmo sostenuto, possibilmente in aggiunta ai consigliati 150 minuti di attività fisica impegnativa alla settimana.

3.Ridurre il consumo di bevande alchooliche: le calorie che si bevono non sono percepite come quelle che si mangiano. Un bicchiere di vino o spumante, ad esempio, equivale a 90 calorie, come un cucchiaio di olio. Dopo Capodanno, infine, bisogna ritornare ad una dieta salutare ed equilibrata, ricca di frutta, verdura, pesce e carboidrati.

4.Se dopo le feste natalizie rimangono alcuni panettoni, è bene cercare una soluzione, magari creando dolci da regalare o portandoli alla mensa del povero. Ricordiamoci che una fetta di panettone (100 gr) equivale a 330 calorie, mentre la tradizionale frutta secca in guscio come le noci, per 100 gr regala 600 calorie.

 

COMPILA IL FORM E  SCARICA GRATUITAMENTE la nostra revisione adattata dal decalogo messo a punto dallInran, Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione:  

Nome (obbligatorio)

Cognome (obbligatorio)

E-mail(Obbligatorio)

numero di telefono(Obbligatorio)

Il tuo messaggio

ACONSENTO ALLE FINALITA' INDICATE NELL'INFORMATIVA SULLA PRIVACY


Post a Reply