Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Mar 18, 2014 in Strumenti di Prevenzione | 0 comments

Olio: Benessere e Prevenzione

Olio: Benessere e Prevenzione

Olio extra vergine d’Oliva: tanti benefici in un prodotto naturale

 

RUBRICA DELLA PREVENZIONE>>

PILLOLE DI PREVENZIONE: LA PAROLA ALLA NOSTRA DIETISTA>>

 

RUBRICA DELLA PREVENZIONE:

virgin olive oil pouring in a spoonLa Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica è uno degli appuntamenti più importanti della Lega Italiana per la Lotta contro i tumori: protagonista della Campagna, l’Olio della Prevenzione. Noi di LILT Biella vogliamo dedicarti una piccola rubrica di approfondimento per farti scoprire alcuni dei principali benefici di questo prodotto naturale e nutriente, con l’aggiunta di qualche consiglio della nostra dietista:

 

PILLOLE DI PREVENZIONE:

Dott.ssa Clotilde TucciIn occasione della Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica abbiamo chiesto alla nostra Dietista, Dott.ssa Coltilde Tucci, di riassumerci in “pillole di prevenzione” tutte le proprietà benefiche dell’olio di oliva, alimento principe della Dieta Mediterranea, e lei ci ha accontentati aggiungendo anche un piccolo excursus storico-sociale che meglio possa farci comprendere come, nel corso dei secoli, l’olio extravergine di oliva sia diventato il principe indiscusso della dieta considerata Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità.

L’olio, un po’ di storia

  •  Il leggendario albero di ulivo e l’olio ricavato dai suoi frutti hanno accompagnato la storia dell’umanità.
  • 8000 anni fa l’ulivo veniva già coltivato in Medio Oriente e le prime coltivazioni si ebbero molto probabilmente in Siria o Creta.
  • I Fenici in seguito diffusero questa coltivazione su tutte le coste del Mediterraneo, dell’Africa e del Sud Europa.
  • Con i Greci le coltivazioni di ulivo divennero sempre più numerose, ma furono i Romani che provarono a coltivare in ogni territorio conquistato questi frutti polivalenti.
  • Fin dall’inizio l’ulivo e i suoi frutti sono stati presenti nella storia degli uomini sia nei riti sacri che nella vita quotidiana, l’olio infatti venne utilizzato non solo per arricchire gli alimenti ma anche nei massaggi e nella cosmetica.
  • Nei poemi omerici l’olio era usato esclusivamente per la pulizia e l’igiene.
  • Con la caduta dell’impero Romano e le successive invasioni barbariche ebbe inizio un periodo di decadenza.
  • Solo con l’inizio degli scambi internazionali verso Oriente ed Europa del nord ad opera dei mercanti veneziani, genovesi e fiorentini crebbe la nomea dell’olio italiano.
  • La produzione nazionale dell’olio ebbe un periodo di difficoltà nel ‘900 a causa delle guerre e del successivo abbandono delle zone rurali.
  • Solo in tempi recenti, anche grazie alla scoperta dei benefici nutrizionali, si è tornati ad un utilizzo sulle tavole e ad una esportazione mondiale del nostro olio.
  • L’olio extravergine di oliva è sempre stato considerato a metà strada tra un alimento e un medicinale. 

Olio extravergine di oliva e proprietà benefiche per l’organismo

– Riduce la percentuale di colesterolo Ldl
– Riduce i rischi di occlusione delle arterie
– Riduce la pressione arteriosa
– Riduce il tasso di zucchero nel sangue
– Aumenta la secrezione di bile
– Aumenta l’apporto di Vitamine A, D ed E
– Facilita l’assorbimento delle altre vitamine
– Previene l’arteriosclerosi
– Previene l’infarto del miocardio

 Olio di oliva è costituito prevalentemente da:

  • acidi grassi monoinsaturi ACIDO OLEICO che riduce il colesterolo plasmatico e le LDL;
  • Polifenoli che aiutano ad abbassare la pressione sanguigna ed hanno un forte potere antiossidante;
  • Steroli riducono l’assorbimento del colesterolo a livello intestinale e contribuiscono ad alzare i valori di colesterolo “buono” nel sangue;
  • Vitamina E e  betacarotene che svolgono una azione antiossidante, combattono i radicali liberi e contribuiscono a rafforzare le difese immunitarie dell’organismo;
  • Squalene che aiuta a proteggere la pelle dalle radiazioni ultraviolette;

COMPILA IL FORM sotto se questa pagina ti è stata inviata da un Amico: riceverai settimanalmente la nostra newsletter elettronica con contenuti di prevenzione e con la segnalazione degli eventi del Biellese a sostegno della Lotta ai Tumori:

NOME

COGNOME

E-mail

ACONSENTO ALLE FINALITA' INDICATE NELL'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Ti è piaciuta la nostra rubrica?

invia questa pagina ad un amico!

Aiutaci a diffondere il valore della prevenzione,
basta un click:

DILLO-A-UN-AMICO-251X78

 

0 Comments

Trackbacks/Pingbacks

  1. Settimana Nazionale per la prevenzione oncologica: risultati | Lilt Biella - […] Durante il periodo della Campagna LILT Biella si è impegnata a diffondere il messaggio dell’importanza della sana alimentazione come…
  2. Antipasti Veloci: Asparagi limone e prezzemolo - […] cucchiai di succo di limone, 2 cucchiai di brodo di carne, 1 cucchiaio di capperi, 1 cucchiaio di olio extra vergine di…
  3. Asparagi e Capesante: veloce, gustoso e salutare - […] scaldare un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva e fai saltare le capesante, girandole dopo 3 minuti di cottura. Aggiungi gli…
  4. Carpaccio di pesce misto, l'idea per una cena leggera - […] fresche di stagione  come lattuga, indivia, peperone e pomodorino; ½ mela verde; olio extravergine di oliva; succo e la scorza grattugiata di…

Post a Reply