Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Mag 27, 2014 in Strumenti di Prevenzione | 0 comments

Rubrica Antifumo

Rubrica Antifumo

Consulta la Guida LILT Biella sul fumo di tabacco e scopri i principali fattori di rischio e i tumori più diffusi correlati a questa pessima abitudine.

Smettere di fumare è importante non solo per evitare l’insorgenza di malattie come il cancro o o l’ ictus. Smettere di fumare infatti da immediato beneficio al tuo organismo: sapevi che dopo 20 minuti il ritmo cardiaco e la pressione tornano ai valori normali? E che dopo due o 3 giorni sia l’olfatto che il senso del gusto migliorano?

Di seguito, tutto quello che ti serve sapere su:

 

Malattie correlate al fumo>>

Sostanze chimiche contenute nelle sigarette>>

Il potere della nicotina>>

Consigli per smettere di fumare>>

I benefici dello smettere di fumare>>

Test di Fagerström: misura adesso la tua dipendenza dalla nicotina>>

Scarica la nostra guida GRATUITA e contattaci per maggiori informazioni>>

 

WIDGET-214x147-antifumo-1Malattie correlate al fumo

Il fumo di tabacco viene definita dall’OMS (Organizzazione Mondiale della sanità) come la prima causa di morte evitabile: ad esso, infatti, è imputabile l’insorgenza di molte malattie, alcune letali. I componenti del fumo di tabacco raggiungono tutte le aree del corpo tramite il sangue e causano un effetto nocivo all’organismo. Di seguito, ecco i rischi:

c o n t i n u a   a   l e g g e r e >>

torna su>>

 

 

WIDGET-214x147-antifumo-2Sostanze chimiche contenute nelle sigarette

Nel pacchetto di sigarette vengono sempre indicate 3 sostanze chimiche nocive all’organismo: la nicotina, il catrame e il monossido di carbonio. Quello che non tutti sanno è che in realtà la sigaretta contiene circa 4 mila sostanze chimiche, di cui 400 sono tossiche e almeno altre 400 sono notoriamente cancerogene:

c o n t i n u a   a   l e g g e r e >>

torna su>>

 

 

WIDGET-214x147-antifumo-3Il potere della nicotina

Molti fumatori amano dire che “scelgono” di continuare a fumare, anche se conoscono molto bene i rischi per la salute.  In realtà, il fumare non è, di solito, una scelta. Per la maggior parte dei fumatori, infatti, il  tabacco è una vera e propria dipendenza, e la nicotina è il principale componente del tabacco che ne causa la dipendenza:

c o n t i n u a   a   l e g g e r e >>

torna su>>

 

 

WIDGET-214x147-antifumo-4Consigli per smettere di fumare

Smettere di fumare non è certo un’impresa facile; infatti, fumare tabacco è una dipendenza tanto psicologica quanto fisica. Tuttavia, smettere può diventare semplice se si parte motivati e, soprattutto, se si è preparati. Di seguito, alcuni utili consigli per smettere di fumare in modo sano:

c o n t i n u a   a   l e g g e r e >>

torna su>>

 

 

WIDGET-214x147-antifumo-5I benefici dello smettere di fumare

Smettere di fumare provoca benefici immediati e sempre più evidenti nel tempo:

Dopo 20 minuti La pressione e il ritmo cardiaco tornano ai valori normali.

Dopo 8-12 ore  …..c o n t i n u a   a   l e g g e r e >>

torna su>>

 
 

IMMAGINE 214x147_rubrica antifumoTest di Fagerström: misura adesso la tua dipendenza dalla nicotina

Con il Test di Fagerström puoi stabilire in modo empirico il tuo grado di dipendenza dalla nicotina. Il Test è semplice: è sufficiente rispondere a tutte le domande sommandone poi i relativi punteggi.

Fai il TEST adesso >>

torna su>>

Se non l’hai ancora fatto, scarica gratuitamente la Guida LILT sul tumore al polmone

Tumore al polmone

tumore al polmoneIl fumo di sigaretta è la causa principale del tumore polmonare. Statisticamente il rischio relativo di un fumatore di ammalarsi di un cancro al polmone rispetto ad un non-fumatore è di 10:1 e tale rischio aumenta a 20:1 se si fumano più di 40 sigarette al giorno. Anche l’esposizione al fumo passivo aumenta il rischio di sviluppare un carcinoma polmonare di circa il 30%. Non bisogna trascurare il rischio derivante dall’esposizione ambientale a particolari sostanze quali radon, amianto, arsenico, cromo, silice e nichel, alle quali sono maggiormente esposte alcune categorie professionali. Un certo ruolo è svolto anche dall’inquinamento atmosferico.

Compila il FORM e scarica gratuitamente la guida LILT per la prevenzione del tumore al polmone dopo aver premuto “invia”:

[myd_mod_news campi=”nome,cognome,recapito,cellulare” obbligatori=”nome,cognome, recapito” form_id=”13″]

 

Se vuoi smettere di fumare a hai bisogno di aiuto, contatta ADESSO il nostro Centro Antifumo>>

 

Ti piace questo articolo?

dillo a un amico!

Aiutaci a diffondere il valore della prevenzione,
basta un click:

            DILLO-A-UN-AMICO-251X78

0 Comments

Trackbacks/Pingbacks

  1. Malattie fumo-correlate | Lilt Biella - […] consulta la rubrica anti-fumo on-line>> […]
  2. Sostanze chimiche nelle sigarette | Lilt Biella - […] consulta la rubrica anti-fumo on-line>> […]
  3. Il potere della nicotina | Lilt Biella - […] consulta la rubrica anti-fumo on-line>> […]
  4. Consigli per smettere di fumare | Lilt Biella - […] consulta la rubrica anti-fumo on-line>> […]
  5. I benefici dello smettere | Lilt Biella - […]  consulta la rubrica anti-fumo on-line>> […]
  6. GMST 2014: Giornata Mondiale Senza Tabacco | Lilt Biella - […] clicca qui per scoprire la nuova Rubrica Antifumo di LILT Biella>> […]

Post a Reply

Paste your AdWords Remarketing code here