Centro di ascolto Covid-19

Coronavirus: Distanti ma uniti, sportello telefonico di videoconsulenza, ascolto e supporto psicologico di LILT Biella

Che cos’è lo sportello di ascolto “Distanti ma uniti”?

Uno spazio creato per accogliere e ascoltare le persone, di qualsiasi età, che desiderano condividere i propri vissuti problematici durante l’emergenza coronavirus al fine di affrontare meglio le sfide di tutti i giorni.

Un momento di Ascolto che può fare la differenza nell’aiuto a tante persone che stanno vivendo l’emergenza Coronavirus con fatica e dolore. Lo fa ancora di più per i pazienti malati di tumore che se prima avevano un nemico da affrontare, adesso ne hanno due, anzi piú di due perché ogni persona che incontrano è un potenziale pericolo.

In cosa consiste?

Lo sportello di Ascolto “Distanti ma uniti” si rivolge alle tante persone che durante l’emergenza Covid-19 hanno bisogno di un sostegno e che vivono situazioni di forte disagio e difficoltà per ascoltarle e accoglierle telefonicamente o in video.
Grazie al sostegno di una psicologa professionista, lo sportello si pone l’obiettivo di aiutare a riconoscere emozioni e sentimenti innescati dall’emergenza, prendere decisioni, gestire e meglio tollerare le frustrazioni, lo stress, le ansie e la conflittualità.

A chi si rivolge

Lo sportello di Ascolto “Distanti ma uniti” si rivolge a:

Pazienti oncologici
• Familiari
• Adolescenti
• Operatori sanitari: medici, infermieri, OSS (ospedalieri, territoriali e di case di cura/pensionati per anziani)
• Persone che hanno subito un lutto a causa del Coronavirus

Come fare per accedere

Si può accedere allo sportello di ascolto telefonico ogni martedì e giovedì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.00 chiamando il numero 3405225224 oppure online attraverso la piattaforma skype all’indirizzo Covid-19 Sportello di ascolto LILT Biella o, ancora, via email a a.fornaro@liltbiella.it

Come posso sostenere il Progetto “Distanti ma uniti”?

Sostenere il Progetto Distanti ma uniti, significa dare la possibilità a tanti cittadini di poter superare un momento di forte disagio ed emergenza. Sostenerlo è semplice:
• puoi effettuare una donazione tramite IBAN:
BANCA SELLA IBAN IT06 R 03268 22300 001886529120
BIVER BANCA IBAN IT20Q0609022300000053670580
BANCA INTESA SAN PAOLO IBAN IT33V0306909606100000124255
UNICREDIT IBAN IT35 O 02008 22310 000103198655