Scopri con noi la ricetta dei biscotti allo zenzero e porta a tavola colore, leggerezza e buon gusto

I biscotti allo zenzero sono facili da realizzare, gustosi e salutari, e consentono di esprimere la tua fantasia in cucina, per stupire i tuoi ospiti o fare un regalo di Natale molto gradito.

I biscotti allo zenzero sono una ricetta natalizia classica, facile da realizzare e che consente di esprimere la propria fantasia in cucina.  Il consiglio è di utilizzare le classiche formine natalizie come le renne, le stelline, i Babbi Natale, gli alberelli e le palline di Natale, per donare alla tavola o all’albero un aspetto divertente.
Questi gustosi biscotti possono trasformarsi in uno splendido regalo di Natale molto apprezzato da amici e parenti, soprattutto perché, oltre ad essere buoni e originali sono anche salutari e poveri di grassi.
Friabili e gustosi, altamente digestivi per le proprietà dello zenzero, sono facilissimi da realizzare, gustosi e soprattutto fanno subito “festa”.

Ingredienti

  • 2 tazze di farina “00”
  • 2 cucchiaini di zenzero fresco grattugiato
  • 1 cucchiaino cannella
  • mezzo cucchiaino di noce moscata grattugiata
  • un pizzico di sale
  • 250 gr di zucchero
  • 1/2 cucchiaio olio
  • 2 cucchiai di miele
  • zucchero a velo
  • 1 cucchiaino bicarbonato di sodio

Come preparare i biscotti allo zenzero

  • Riscaldare il forno a 190°C e foderare una teglia con carta da forno.
  • Prendere una ciotola e mescolare la farina con il bicarbonato di sodio e il sale, aggiungendo a poco a poco anche lo zenzero, la cannella e la noce moscata.
  • Mescolare bene e infine aggiungere anche lo zucchero.
  • In un’altra ciotola mescolare insieme l’olio con il miele fino ad ottenere una crema densa
  • Mettere poi la farina sul piano e mescolare con tutti gli altri ingredienti: impastare.
  • Infine, modellare i biscotti con le mani oppure usando delle apposite formine.
  • Infornare nel forno già caldo per 12-15 minuti.

Una volta preparati, i biscotti allo zenzero posso essere decorati a piacere con granella di zucchero e/o nocciole, glasse al cioccolato, glasse all’acqua, palline argentate ecc.