Con Bottega Verde, a Natale, la bellezza incontra la prevenzione

/, Iniziative Solidali, News/Con Bottega Verde, a Natale, la bellezza incontra la prevenzione
  • Shopping solidale a Natale per sostenere la prevenzione oncologica - LILT Biella

Shopping solidale per la prevenzione dei tumori. Ritorna l’iniziativa natalizia che vede la solidarietà e la prevenzione protagoniste del Natale più bello e naturale di tutti.

L’iniziativa “Fai con noi un regalo alla Lilt di Biella”: dal 1 al 24 dicembre nei negozi di Bottega Verde

Lo shopping natalizio a Bottega Verde si colora di solidarietà: ritorna per il quarto anno consecutivo l’iniziativa natalizia dell’azienda a favore della prevenzione dei tumori e di LILT Biella. Dal 1 al 24 dicembre presso i negozi Bottega Verde, i clienti che acquisteranno i prodotti per un valore di 30.00 euro, riceveranno in omaggio i biglietti natalizi di LILT Biella e nel contempo, Bottega Verde donerà 1 euro all’associazione, sostenendo in modo attivo e concreto la lotta contro i tumori.

L’iniziativa “Fai con noi un regalo alla Lilt di Biella” è attiva presso tutti i punti vendita Bottega Verde del Biellese, ovvero:

• Punto vendita presso il Centro Commerciale “Gli Orsi” di Biella
• Punto vendita presso il Centro Commerciale “Bennet” di Vigliano Biellese
• Punto vendita presso l’Outlet di Cossato in Via Marconi

Bottega Verde da sempre al fianco di Lilt Biella per la Lotta contro i tumori

I fondi raccolti da Bottega Verde attraverso questa iniziativa natalizia saranno destinati a sostegno dell’ambulatorio colon proctologico di Spazio LILT – commenta Gabriella Sinigaglia, Responsabile Corporate di LILT Biella – I programmi di screening e la diagnosi precoce sono le risorse principali per combattere il tumore del colon-retto: per questo motivo a Spazio LILT grazie a un’équipe formata da un medico altamente professionale e da infermieri specializzati e con l’ausilio di due colonscopi ad alta definizione e di ultima generazione, che consentono un’ottimale esplorazione mucosa, integrati da cromo endoscopia virtuale, riusciamo ad arrivare prima della malattia e a batterla sul tempo”.