Bambini e attività fisica: due schede di allenamento realizzate dalla Chinesiologa di Spazio LILT, Dott.ssa Chiara Cossa, per aiutare i più giovani a contrastare gli effetti della sedentarietà

Bambini e attività fisica: mantenere uno stile di vita attivo è importante anche per i più piccoli!

E’ da più di un mese che i nostri bambini sono costretti a rimanere chiusi in casa senza la possibilità di muoversi con attività ricreative, allenamenti e scuola.
In questo momento così delicato è importante per tutti mantenere uno stile di vita attivo, specialmente per i più piccoli.
Lezioni online, videogiochi e serie tv costringono infatti i ragazzi ad una vita prevalentemente sedentaria e questo nuoce al loro benessere psicofisico.

Bambini e attività fisica: due schede per un allenamento a 360 gradi

In collaborazione con la Chinesiologa di Spazio LILT Biella, Dottoressa Chiara Cossa, vi presentiamo alcuni suggerimenti per continuare l’attività fisica anche a casa; le schede presenti in questo articolo sono programmi studiati per i ragazzi che partecipano all’ambulatorio di prevenzione di obesità e sovrappeso infantile:

Ho strutturato l’allenamento in due sedute: una attiva ed una posturale per coprire a 360 gradi le esigenze dei ragazzi. – commenta la Dott.ssa Cossa – La seduta attiva viene proposta per aiutarli a mantenersi in forma e, perché no, scaricare un po’ di energie e stress dovuti alla situazione che, attualmente, stiamo vivendo. Il programma posturale si rivela molto utile viste le numerose ore passate davanti allo schermo; anche le schiene dei più giovani soffrono, meglio prevenire eventuali dolori! I

Il mio consiglio è quello di alternare i due allenamenti ed eseguirli una volta finiti gli impegni scolastici della giornata; sarebbe bello coinvolgere anche mamma e papà nell’attività motoria, diventerebbe un momento di svago per tutta la famiglia ed i ragazzi sarebbero sicuramente più motivati nell’eseguire gli esercizi.”

All’interno delle schede non sono solo spiegati gli esercizi. La Dott.ssa Cossa segnala anche quante serie di esercizi i ragazzi devono fare e per quanto tempo.

Per maggiori informazioni, scarica la le due schede di allenamento che trovi in questa pagina!