Coronavirus: l’intervento di LILT Biella per sensibilizzare i cittadini biellesi sui corretti stili di vita e sostenere psicologicamente tutti coloro che, in questo momento, vivono una situazione di disagio

Le iniziative di LILT Biella durante l’emergenza Covid-19

A quasi un mese di distanza dalla chiusura degli ambulatori di Spazio LILT, l’intervento di LILT BIELLA in risposta alla pandemia di Covid-19 non si è mai fermato e prosegue per sensibilizzare i cittadini biellesi sui corretti stili di vita e sostenere psicologicamente tutti coloro che, in questo momento, vivono una situazione di disagio.

Il nostro team composto da chinesiologi, dietista, medici e psicologi sta mettendo a disposizione la propria esperienza e competenze direttamente online e proteggendo le persone vulnerabili attraverso un nuovo sportello di ascolto.

La pandemia di Covid-19 che sta paralizzando i nostri sistemi sanitari rallenta la prevenzione oncologica – commenta Mauro Valentini, Presidente di LILT Biella – Per questo motivo è nostro preciso compito in questo momento in cui i nostri ambulatori di prevenzione, diagnosi precoce e riabilitazione sono chiusi, non venire meno alla nostra mission e al nostro impegno che ci vede da 25 anni schierati contro il cancro. Abbiamo deciso di impegnarci per contrastare, ancora una volta, i fattori di rischio che possono essere causa dei tumori e di tante altre malattie. Quando succede uno sconvolgimento come quello che stiamo vivendo, una guerra contro un nemico invisibile e pertanto difficile da combattere, si può cadere nella paura e ci si può dimenticare di tutto quanto si deve fare per sostenere la vita e la speranza di guarigione delle altre patologie. Noi siamo e saremo qui ancora in prima linea per voi e con voi per lottare contro i tumori“.

#IoRestoaCasa… e faccio prevenzione: la prevenzione corre sul web

LILT Biella aderisce alla campagna #IoRestoaCasa con una offerta digitale di contenuti video, testuali, iconografici, dedicati alla prevenzione dei tumori attraverso i corretti stili di vita. Tanti consigli per fare attività fisica in casa, alimentarsi in modo corretto, affrontare lo stress generato dall’emergenza a disposizione di tutti, gratuitamente, sul suo sito web e sui suoi canali social. In più LILT Biella ha deciso di caricare direttamente online i questionari del suo “Angolo della Prevenzione“, il progetto lanciato nel 2019 che la vedeva impegnata nella sensibilizzazione ai corretti stili di vita in 24 ambulatori di medicina biellesi. Per tutti i cittadini biellesi sarà adesso possibile compilare i test direttamente online e ricevere una risposta personalizzata di LILT Biella.
Grazie alla rete territoriale che la vede impegnata a collaborare da tempo con tante squadre sportive del territorio biellese, LILT Biella ha coinvolto alcune di loro nella realizzazione di video dedicati a tutti coloro che desiderano combattere la sedentarietà forzata di questo periodo attraverso una routine di esercizi facili ma efficaci da fare a casa. Per conoscere gli esercizi e le squadre che li propongono sotto la supervisione del Dott. Giuliano Scrivano Chinesiologo di Spazio LILT, basterà seguire nei prossimi giorni i canali social dell’Associazione.

Centro di ascolto Covid-19: LILT Biella durante l’emergenza Coronavirus

Esattamente in concomitanza con la Giornata Mondiale della Salute che si celebrerà in tutto il mondo domani, 7 aprile 2020, LILT Biella lancia il progetto “Distanti ma uniti”, sportello telefonico di videoconsulenza, ascolto e supporto psicologico per far fronte all’emergenza Covid-2019.Uno spazio creato per accogliere e ascoltare le persone, di qualsiasi età, che desiderano condividere i propri vissuti problematici durante l’emergenza coronavirus al fine di affrontare meglio le sfide di tutti i giorni.

Lo sportello di Ascolto “Distanti ma uniti” si rivolge alle tante persone che durante l’emergenza Covid-19 hanno bisogno di un sostegno e che vivono situazioni di forte disagio e difficoltà (Pazienti oncologici, Familiari, Adolescenti, Operatori sanitari: medici, infermieri, OSS (ospedalieri, territoriali e di case di cura/pensionati per anziani), persone che hanno subito un lutto a causa del Coronavirus) per ascoltarle e accoglierle telefonicamente o in video.

Grazie al sostegno di una psicologa professionista, lo sportello si pone l’obiettivo di aiutare a riconoscere emozioni e sentimenti innescati dall’emergenza, prendere decisioni, gestire e meglio tollerare le frustrazioni, lo stress, le ansie e la conflittualità.
Per accedere, ogni martedì e giovedì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.00 basta chiamare il numero 340.5225224 oppure connettersi online attraverso la piattaforma skype all’indirizzo Covid-19 Sportello di ascolto LILT Biella o, ancora, inviando una email all’indirizzo a.fornaro@liltbiella.it

Per maggiori informazioni
Tutti i consigli, i video, le ricette su una sana e corretta alimentazione, sono disponibili online QUI, sulla pagina facebook di liltbiella e sul suo canale youtube
–> Per maggiori informazioni sul Centro di Ascolto Covid-19 è disponibile la pagina web QUI