Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica LILT XVIII Edizione

/, News/Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica LILT XVIII Edizione
  • Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica

Dal 16 al 24 marzo torna, con la sua diciottesima edizione, la Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica della LILT, campagna nata per diffondere la cultura della prevenzione e per sensibilizzare sull’importanza dei corretti stili di vita.

Dal 16 al 24 marzo  #sceglilaprevenzione 

Quest’anno la Settimana si svolge con il patrocinio del Ministero della Salute, della Presidenza del Consiglio, nonché di ANCI, FNOMCeO e CONI e in partnership con Confcooperative.
Oltre a invitare la popolazione alla vita sana e alle visite di controllo, quest’anno la campagna si propone di mettere in guardia dalle “fake news” in materia di prevenzione oncologica, in particolare per quanto riguarda l’alimentazione. Per questo motivo è stato istituito un apposito hashtag: #sceglilaprevenzione. Per dare informazioni coerenti e in linea con la scientificità, LILT Biella mette a disposizione dei Biellesi un piccolo manuale che sfata credenze e falsi miti che, purtroppo, trovano larga diffusione sui social e su internet.

Le notizie, quelle senza alcun fondamento scientifico o anche quelle solo parzialmente vere, trovano ampio spazio e diventano una fonte di informazione che veicola credenze e comportamenti alimentari sbagliati se non addirittura pericolosi per la salute –¬ afferma Mauro Valentini, Presidente di LILT Biella. La “cattiva informazione” lascia disorientati e confusi. LILT si muove in un ambito scientifico e professionale e dà messaggi che, nella loro semplicità, aiutano a vivere sani: mangiare di tutto, nelle giuste quantità e varietà, fare attività fisica, non fumare, non bere alcol o, nel caso, in minime quantità e cercare di porsi al riparo dallo stress cronico definiscono una condizione di benessere psicofisico che sta alla base del concetto di salute che, sin dal 1948 l’Organizzazione Mondiale della sanità definisce come “stato di completo benessere fisico, mentale e sociale” e non semplice assenza di malattia”.

Testimonial d’eccezione per questa diciottesima edizione è Selvaggia Lucarelli, scrittrice e giornalista, schierata contro la cattiva informazione: “Ci sono molte forme di prevenzione, afferma Selvaggia Lucarelli, quando si parla di tumore e tenersi lontano dalle bufale, dalle teorie fantasiose e dalle suggestioni pericolose è importante quanto tenersi lontano dalle sigarette o da cattive abitudini alimentari”.

LILT Biella sarà davvero operativa durante tutta la settimana, incrementando le visite negli ambulatori di Spazio LILT e coinvolgendo la popolazione tramite i volontari LILT che saranno attivi in tutto il Biellese. per distribuire materiale informativo sulle regole di prevenzione e sulle “fake news” alimentari. inoltre, in tutti gli stand sarà possibile sostenere la prevenzione e la diagnosi precoce di LILT Biella scegliendo l’ormai nota bottiglia di olio extravergine d’oliva italiano, alimento tipico della dieta mediterranea, amico della salute e simbolo storico Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica.

Grazie alla collaborazione con NordiConad, anche quest’anno LILT Biella propone il Kit della salute – composto da olio extravergine di oliva LILT, pasta integrale e ceci a marchio Conad, alimenti che, insieme, formano un esempio di ricetta sana!

Vuoi saperne di più? Clicca qui

2019-04-02T10:08:26+00:00 20 marzo 2019|Categorie: Iniziative Solidali, News|Argomenti: , |